Ogni anno sono fra i 2200 e i 2500 i ragazzi e le ragazze neomaggiorenni che escono dai percorsi di tutela, il 10% circa dei minorenni che vivono “fuori famiglia” (in comunità, casa-famiglia o affido) in Italia.

Per il quarto anno consecutivo e nel decennale della sua fondazione l’associazione Agevolando dedica loro una giornata, il Care leavers day, che si celebra il 18 maggio in tutta Italia. Il titolo scelto per questa edizione è: “Non fermarti alle spine, scopri anche i fiori”. È infatti il cactus la pianta simbolicamente scelta dai care leaver italiani per rappresentarsi: una pianta forte e resiliente, capace di vivere anche in condizioni estreme.

Nelle scorse edizioni la giornata veniva celebrata con l’organizzazione di eventi e banchetti nelle piazze italiane: quest’anno non potremo ritrovarci ma Agevolando ha creato occasioni per festeggiare ugualmente questa data.

Lunedì 18 maggio dalle 18 alle 18,30 in diretta sul profilo Instagram @agevolando Carlo Ferrario (care leaver e studente universitario) intervista Federico Zullo, presidente e fondatore dell’associazione Agevolando e oggi imprenditore sociale e direttore della coop. sociale “È buono”, che offre lavoro nella produzione e vendita del gelato a ragazzi care leaver.

Durante la diretta verranno inoltre annunciati i vincitori del contest fotografico “La prima cosa bella” promosso da Agevolando durante il periodo di lockdown.

Per sostenere l’associazione è possibile da oggi acquistare delle t-shirt sul sito “Worth Wearing”, due delle quali realizzate per Agevolando dal vignettista e illustratore Mauro Biani che ha donato le sue illustrazioni per i progetti a sostegno dell’autonomia e del benessere dei care leaver. Le t-shirt in varie taglie, colori e modelli sono disponibili a questo link

Nelle prossime settimane verranno realizzati anche nuovi modelli di t-shirt grazie ai disegni realizzati per l’occasione dagli stessi care leaver.

Prossimi appuntamenti in programma su Instagram: domenica 24 maggio intervista a Rita Turino, già garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza nella Regione Piemonte e infine il 31 maggio intervista a Ryan Harris, care leaver e filmmaker. Sempre alle 18 sul profilo Instagram @agevolando.

Fonte: www.agevolando.org